La Top ten dell’hi-tech nella decade

Management

Una carrellatta di dieci “storie tecnologiche” per capire cosa resterà degli “anni 2000”. Un decennio di Tech-story in una veloce panoramica: dalo sboom delle dotcom alle mega acquisizioni, passando per apple iTunes, iPhone, social media e Google AdWords

È passata una decade dal 2000, l’anno dello sboom della Net economy delle dot-com. Da allora ne è passata tanta di tecnologia sotto i ponti virtuali del decennio digitale. Ecco cosa resterà degli anni 2000.

La Top ten dell’hi-tech della decade, stilata da Cnet, vede la seguente classifica di storie: Hewlett-Packard acquisisce Compaq, dando il via al decennio dei mega-merger (); il co-fondatore di Microsoft, Bill Gates, lascia il timone di ceo a Steve Ballmer (a giugno 2008 Gates si ritira e si dedica alla filantropia con Bill and Melinda Gates Foundation); Google acquista per 1,65 miliardi di dollari YouTube e legittima i social media; Craigslist inventa le classified ads, togliendo “ossigeno” alla stampa tradizionale (che ora, con Rupert Murdoch, se la prende contro Google News); “To search or not to search?” (Ricercare oppure no?) è il dilemma di Yahoo!, dopo l’accordo con Microsoft; nel giugno 2007 Apple lancia l’iPhone e cambia il mercato smartphone; lo sboom della bolla della New economy nel marzo 2000 (ma da allora Cisco e Oracle ne sono uscite rafforzate); le dispute di Microsoft con l’Antitrust; iTunes, il jukebox digitale di Apple; con Adwords, Google inventa il business model per Internet.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore