La trimestrale di Ibm supera le previsioni

AziendeMercati e Finanza

Utili in crescita a doppia cifra, ma fatturato in calo, fanno salire il titolo di Ibm a Wall Street

Ibm ha archiviato il quarto trimestre con profitti in rialzo a due cifre: Ibm ha generato utili pari a 4.4 miliardi di dollari, o 3.28 dollari per azione, in crescita del 12 percento rispetto allo stesso trimestre di un anno fa. Il titolo di Ibm ha registrato un balzo del 4%.

Ibm però ha totalizzato un fatturato di 27 miliardi di dollari, in calo del 6% (ma, al netto dei cambi, monetari, si riduce all’1%).

I ricavi dal software sono saliti del 9% a quota 6,4 miliardi di dollari. I ricavi da outsourcing sono saliti del 2% a quota 17,2 miliardi di dollari, mentre è calma piatta nei servizi a 4,7 miliardi di dollari.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore