La trimestrale di Oracle dà lezioni a Sap

AziendeMercati e Finanza

L’aumento record del primo trimestre è stato trainato dalla vendita di nuove
licenze per applicazioni

La politica delle acquisizioni continua a guidare la crescita di Oracle: Larry Ellison, Ceo dell’azienda, si è anche permesso di sfidare Sap sul terreno delle applicazioni d’impresa. Oracle ha archiviato il primo trimestre dell’anno registrando utili in crescita da 519 milioni di dollari, o 10 centesimi per azione, a quota 670 milioni di dollari, pari a 13 centesimi per azione. Il fatturato è cresciuto a 3,59 miliardi di dollari, contro i 2,77 miliardi di dollari dello stesso trimestre di un anno fa. La trimestrale di Oracle, il colosso dei database, ha battuto le previsioni delle società di analisi. La spesa di 20 miliardi di dollari, nell’ultimo triennio, nelle business application sta ripagando Oracle, il cui titolo guadagna terreno (+18% da metà giugno), mentre quello di Sap ha perso il 5% nello stesso periodo.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore