La truffa sui clic costa cara a Google

Aziende

Novanta milioni di dollari per chiudere una disputa sui falsi collegamenti degli utenti

Una battaglia legale, rinominata “truffa per clic“, aveva coinvolto Google nell’accusa, mossa da inserzionisti pubblicitari ai motori di ricerca online, di addebiti di falsi collegamenti degli utenti. Google ha optato per una transazione da 90 milioni di dollari in crediti spendibili per AdWords per chiudere questo contenzioso, ponendo fine una class action depositata in un tribunale statale dell’Arkansas.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore