La tv diventa davvero interattiva

Network

Si2Si presenta il servizio PassparTU per trasformare la tv di casa in un centro servizi

Per la prima volta in Italia tramite il proprio televisore si entra direttamente in banca e nellufficio postale, si inviano messaggi sms e di posta elettronica, si accede ad un mondo di servizi commerciali ed informativi. E presto sarà possibile calcolare e pagare anche le imposte comunali (Ici, ecc…). Si2Si lancia sul mercato linnovativo progetto di televisione interattiva PassparTU. Il televisore di casa si trasforma in un vero e proprio centro di servizio, di comunicazione e di informazione e, tra laltro, si eliminano le file in banca ed allufficio postale. Collegando un piccolo dispositivo, denominato SiBOX, alla presa scart del tv ed alla linea telefonica ed utilizzando un telecomando potenziato, è possibile dialogare interattivamente ed accedere in modo semplicissimo ad un bouquet di servizi di grande utilità per la vita quotidiana. PassparTU fornisce non soltanto servizi di home banking, quali la consultazione del proprio conto corrente e del proprio conto titoli, leffettuazione di bonifici e giroconti, ma, grazie ad un accordo con PosteCom, consente anche il pagamento di bollettini di conto corrente postale e linvio di telegrammi. Inoltre è possibile consultare on-line lelenco telefonico, ricevere dati di borsa aggiornati, ricercare annunci immobiliari, consultare informazioni e curiosità sui propri temi preferiti, effettuare acquisti on-line. A breve inoltre sarà possibile pagare i tributi comunali comodamente seduti davanti al proprio televisore. Senza dover neanche preoccuparsi dei complicati calcoli per desumere limporto dei tributi da versare agli enti locali (Ici, imposta sui rifiuti urbani, ecc).

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore