La Tv satellitare gratis di Rai e Mediaset sfida Sky

AccessoriWorkspace

Tivù Sat, al via dal 31 luglio, appartiene al 48% da Rai, al 48% da Mediaset e al 4% da Telecom

Parte l’accerchiamento a Sky. Rai, Mediaset e Telecom lanciano Tivù Sat, la Tv satellitare gratis.

Tivù Sat, al via dal 31 luglio, appartiene al 48% da Rai, al 48% da Mediaset e al 4% da Telecom. Per vederla ci vuole un nuovo decoder. Nel periodo di transizione da analogico a digitale, servirà a portare il segnale di Rai, La 7 e Mediaset laddove non arriva il Digitale Terrestre.

Ma, secondo Paolo Gentiloni del Pd, Tivù Sat non ha ancora il semaforo verde dell’AgCom e dell’Antitrust europeo.

La Rai avrebbe rifiutato 125 milioni di euro da Sky di Murdoch per il rinnovo del contratto in scadenza tra una decina di giorni.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore