La Ue stanzia fondi per la terza età digitale

Autorità e normative

Bruxelles elargisce 150 milioni di euro per gli anziani su Internet

Non è mai troppo tardi: la Ue stanzia fondi per la terza età digitale. Bruxelles elargisce 150 milioni di euro per gli anziani su Internet.

Il Parlamento europeo ha votato lo stanziamento di 150 milioni di euro per la ricerca dedicata allo sviluppo di tecnologie come il web a favore degli anziani.

Gli anziani online potranno fare shopping e pagare i conti. Nei 27 Paesi dell’Ue il 40% della popolazione farà parte della fascia degli ultrasessantacinquenni fra il 2010 e il 2030.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore