La valutazione di Pinterest va al raddoppio

MarketingSocial media
Pinterest vale 11 miliardi di dollari
1 0 Non ci sono commenti

Nell’ultimo giro di finanziamenti, la valutazione del social network Pinterest potrebbe salire a 11 miliardi di dollari. L’infografica della piattaforma di condivisione foto su bacheche tematiche

Pinterest è in trattative per raccogliere 500 milioni di dollari di finanziamenti. Dunque, raddoppia la valutazione di Pinterest rispetto al maggio 2014, quando venne stimata pari a 5 miliardi di dollari. Ora la valutazione potrebbe salire a 11 miliardi di dollari. Ancora però non è chiaro se il social network delle foto, che conta 70 milioni di utenti, riuscirà a raggiungere il suo ambizioso obiettivo. Lo riporta il Wall Street Journal.

Ecco il fenomeno Pinterest in cifre. Il 60% della base utenti della piattaforma è statunitense: il social network è soprattutto declinato al femminile perché il 70% delle scelte sugli acquisti è effettuato dalle donne, mentre il reddito familiare medio del 41% degli utenti ammonta a 50mila dollari. La visita del social network dura circa 14 minuti in media.

Pinterest vale 11 miliardi di dollari
Pinterest potrebbe valere 11 miliardi di dollari

Pinterest è il social network a crescita più veloce nel 2014: l’anno scorso ha messo a segno un incremento del 97% contro il 175% del periodo febbraio 2013-febbraio 2014. Ha raddoppiato gli utenti rispetto all’anno precedente. Queste cifre emergono dal un recente sondaggio di GlobalWebIndex.

Pinterest è una piattaforma visual che permette di creare un bulletin board tematico (viaggi, decorazioni, sport eccetera). I Pin sono segnalibri visivi: le bacheche servono per raccoglierli, suddivisi per tema o argomento. Aggiungendo un Pin, si segnala un contenuto e lo si mette in condivisione. La condivisione avviene soprattutto in Mobilità.

Dal report, intitolato We Are Social “Digital, Social and Mobile in 2015″, emerge che Pinterest conta 3 milioni di utenti italiani al mese. La maggior parte degli utenti italiani della piattaforma è donna, ma Pinterest vuole conquistare anche gli uomini. Su Pinterest domina il food (vincono il pollo e la cioccolata). Al secondo posto, si posiziona tutto ciò che riguarda la casa.

Finora Pinterest ha raccolto 764 milioni di dollari dagli investitori SV Angel, Bessemer Venture Partners, Fidelity, Andreessen Horowitz, FirstMark Capital e Valiant Capital Partners.

Lo scorso giugno Pinterest vantava oltre 30 miliardi di pin. Ogni giorno gli utenti “pinnavano” circa 1 milione e mezzo di luoghi, 5 milioni di pin riguardanti l’home decor e più di 2 milioni di contenuti dedicati alla moda.

Infografica Pinterest
Infografica Pinterest
Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore