Tablet, la versione di Canalys

AziendeMarketingMercati e FinanzaWorkspace
iPad e tablet

La società di analisi Canalys stima le vendite del mercato tablet

Nel quarto trimestre Apple ha venduto più di 15 milioni di iPad. Poiché Canalys somma computer e tablet (anche se è scorretto secondo Idc e Gartner), secondo Canalys il mercato Pc, che senza tablet avrebbe registrato un calo dello 0.4%, sarebbe invece cresciuto del 16% a quota 120 milioni di unità (Pc più tablet).

In questo mercato ricombinato, in una statistica sui generis che non divide fra mercato Mobile e Pc, ma somma invece tablet a Pc, il primo vendor è Apple al 17% di market share (grazie ai 15 milioni di iPad più 5 milioni di Mac), seguita da Hp al 12.7%. Hp è invece il primo vendor del mercato Pc, in una classifica dove Apple non appare. Amazon ha venduto 5 milioni di Kindle Fire, il tablet Android con ecosistema Amazon.

Secondo Canalys, i pad stanno cambiando il mercato Pc, nel più radicale cambiamento visto negli ultimi 20 anni. Secondo Steve Brazier, CEO di Canalys, “è difficile crescere nel mercato Pc quando la crescita è da attribuire soprattutto ai tablet“. In questo “mercato ricombinato” – che non è il mercato Pc, secondo le definizioni classiche- perdono market share HP, Acer e Dell, mentre crescono solo Apple e Lenovo.

Ma a Canalys che vuole “ricombinare” i mercati a suo piacere, non saranno sfuggite le 525 milioni di copie di Windows 7 (dal debutto), che superano abbonantemente i 35 milioni di Mac e circa 250 milioni di dispositivi iOS attivati.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore