La videoposta di Jumpy

Network

Il portale presenta il servizio Videomail

Sul portale Jumpy è partito Videomail, il nuovo servizio messo a punto in collaborazione con e-works che permette a tutti gli utenti Internet di scambiarsi messaggi di posta elettronica arricchiti con contenuti audio e video. Grazie alla partnership con e-works, leader nella tecnologia streaming video su web e wireless, gli utenti iscritti a Jumpy, portale europeo della Fininvest, potranno in tutta semplicità registrare in video i propri messaggi e farli pervenire al destinatario senza appesantire la sua posta elettronica. Videomail, rappresenta una vera e propria rivoluzione nellambito della messaggistica online – ha affermato Stefano Spattini, Amministratore Delegato di e-works – perché consente di arricchire ulteriormente i propri messaggi, con il vantaggio di essere estremamente semplice ed efficace. Il nostro obiettivo – ha dichiarato Bruno Pellegrini, direttore marketing e prodotto di Jumpy – è di continuare ad offrire servizi e contenuti innovativi ai nostri utenti, affinché navigare sul nostro portale rappresenti sempre di più unesperienza interattiva altamente coinvolgente per loro. Per utilizzare il servizio basta collegarsi al sito, possedere una webcam, un microfono e scaricare gratuitamente ed in pochi istanti il software di utilizzo di Videomail. Da questo momento il navigatore Jumpy può inviare messaggi in video. Chi non possiede una webcam può comunque inviare messaggi audio e farsi sostituire in video da un personaggio animato che trasmetterà il messaggio inviato. Il destinatario non riceverà il file video in allegato ma solo una notifica che lo invita a collegarsi ad un indirizzo internet sulla pagina Web potrà visionare in streaming quanto registrato dal mittente.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore