La vita online non isola, ma accresce la socializzazione

Workspace

Cellulari e Internet non stanno isolando le persone, ma anzi migliorano la socializzazione

Pew Internet and American Life Project sfata il mito dei giovani, con le cuffiette iPod, isolati dal mondo.Cellulari e Internet non stanno isolando le persone, ma anzi migliorano la socializzazione.

Dal 1985 la consistenza del cosiddetto isolamento sociale non è cambiata.

Il 6% degli adulti non trova nessuno con cui discutere di questione importanti, come a metà anni ’80.

Ma i giovani, grazie alla Rete e ai cellulari, sono potuti uscire ai circoli sociali chiusi e dalle comunità di appartenenza. L’adozione delle nuove tecnologie ha espanso l’uso dei social networks e aperto le relazioni a più ampi gruppi di amici.

La dimensione di queste reti è del 12% più grande per gli utenti di cellulari, del 9% per coloro che si scambiano foto on line e per quelli che usano la messaggistica istantanea.

“Comunque, abbiamo anche scoperto che l’uso dei servizi di social networking (come Facebook, MySpace, LinkedI n) tende in qualche modo a sostituirsi ad una partecipazione diretta nella vita della comunità”.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore