La Wii supera i 50 milioni. Nintendo DSi il 3 aprile

AccessoriWorkspace

A Gdc Nintendo ha festeggiato i 50 milioni di console Wii vendute ed ha presentato diverse novità. Confermato l’imminente lancio in Europa di Nintendo DSi con due nuove cartucce. The Legend of Zelda: Spirit Tracks entro fine anno

A Gdc è arrivato il giorno di Nintendo. Nintendo Wii ha superato i 50 milioni di console vendute (mentre la console portatile Nintendo Ds ha da poco superato il giro di boa dei 100 milioni).

All’evento dei videogame Gdc, il colosso nipponico ha confermato il lancio in Europa di Nintendo DSi per il 3 aprile. La DSi è dotata di fotocamera e lettore musicale , ma farà girare solo software regionale: anche Nintendo sposa i blocchi regionali come il mercato dei Dvd. La nuova Nintendo Ds è più sottile di circa il 12% e ha uno schermo più grande a 3,25 pollici. Avrà collegamento WiFi e nuovo store online DSi Shop, dove si acquisterà coi Nintendo Points. Accompagneranno la DSi due nuove cartucce: DSi Cards, in esclusiva per la nuova Nintendo DSi, e DSi Enhanced Cards, destinata a tutti i sistemi DS, ma con funzionalità extra se usata con Nintendo DSi.

Inoltre alla Game Developers Conference 2009, Nintendo ha aggiornato il firmware Wii System Menu 4.0, per avviare i giochi scaricati dalla Virtual Console e immagazzinati su scheda di memoria SD, con supporto a schede da 2 a 32 GB.

Inoltre Nintendo ha svelato la Virtual Console Arcade, cje consentirà di giocare ai vecchi titoli coin-op (sono già disponibili i titoli: Galaga 3, The Tower of Druga e Mappy, Starforce).

Infine, entro la fine dell’anno arriverà sul mercato The Legend of Zelda: Spirit Tracks, dedicato alla nuova Nintendo DSi.

Leggi Gizmodo Italia: Insieme al Nintendo DSi arriva anche il DSiWare per comprare e scaricare giochi

La Wii supporterà le schede SDHC

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore