La3, la nuova Tv mobile in Dvb-H è gratis

Mobility

Da oggi 3 Italia annuncia che non si pagherà più per vedere Rai 1, Rai 2, Mediaset, Sky Meteo 24, Current Tv e La3

3 Italia lancia i canali DVB-H “free” e Internet “free” (fino a 50 mbyte), in un’offerta che vuole offrire TV e Internet, in mobilita’, in un solo oggetto tascabile e personale che combina TV generalista, canali tematici, TV 2.0, social networking.

Gli utenti Dvb-h di 3 Italia non pagheranno più per vedere Rai 1, Rai 2, Mediaset, Sky Meteo 24, Current Tv e La3 (il canale autoprodotto di 3 Italia), il nuovo canale autoprodotto, e per l’accesso ad internet.

Attraverso il browser WWW3 e i link a Internet dal portale mobile ‘Pianeta 3′ si potra’ navigare, leggere e inviare mail, accedere a Facebook, Google, Yahoo!, Ebay, condividere e scaricare file, gratuitamente soltanto fino a 50 MB al giorno. Navigare extrasoglia costerà 1 euro per 50 M b.

L’amministratore delegato di 3 Italia, Vincenzo Novar i, ha presentato il nuovo servizio, aggiungendo: “Nel 2011 il mercato della tv mobile dovrebbe raggiungere i 20 mld di euro e 500 mln di clienti”. “Ad oggi – ha aggiunto Novari – la copertura sui tetti supera l’80% della popolazione, mentre quella per strada e’ di circa il 55%”. “Secondo le nostre stime in futuro si avra’ un maggiore fatturato da dvh-h che da sms“.

La3 nasce dalla fusione di La3 Live e La3 Sport, per un totale di 5mila ore di programmazione che danno spazio anche agli studenti del Dams di Bologna, ai talenti musicali di MySpace, a ‘1,2,3 Cinema’, ‘1,2,3 Corto’, ‘3 Concerto’ con decine di storiche performance live, da Barry White ai Deep Purple, da Eminem a George Benson, dagli Chic ai Doors.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore