L’accesso multiservizio di Marconi

Aziende

Una nuova scheda di commutazione agnostica permette agli operatori di ridurre il costo della fornitura del servizio e di aumentare i ricavi

Marconi ha presentato gli ultimi sviluppi della piattaforma Access Hub, il suo nodo di accesso multiservizio di nuova generazione (MSAN). Una nuova scheda agnostica di commutazione permetterà a Marconi di offrire agli operatori ulteriori risparmi in termini di tempo e di costi, estendendo allo stesso tempo la loro capacità di differenziare la tipologia di servizi e accelerare la creazione di nuovi servizi. L’introduzione nell’Access Hub della nuova scheda agnostica di commutazione permette a Marconi di soddisfare, con un prodotto carrier-class, la crescente domanda degli operatori che stanno progettando di migrare da reti ibride ATM verso ambienti distribuiti su base IP, attraverso l’integrazione virtuale di IP DSLAM e ATM DSLAM nello stesso sistema. La nuova scheda è in grado di amplificare la capacità gestionale dell’Access Hub dall’ATM tradizionale, Ethernet e multiplazione time-division verso l’ambiente IP, supportando sia protocolli VLAN stacking e MPLS. Gli operatori potranno inoltre beneficiare di funzionalità di QoS e protezioni di rete MPLS embedded a partire dall’immediata fase di implementazione: entrambe queste caratteristiche sono infatti necessarie per supportare gli operatori nell’offerta di servizi triple-play e servizi Voice-over-IP di tipo carrier-class. Attraverso il supporto di protocolli multipli, Marconi permette agli operatori di modificare le loro strategie di accesso, proteggendo allo stesso tempo la base installata, e di evolvere con un semplice upgrade software ai livelli di banda larga delle future commutazioni di nuova generazione (supporto dei protocolli SIP e H248). L’Access Hub diviene quindi estremamente flessibile e pronto a qualsiasi evoluzione futura, superando la funzionalità tradizionale Ethernet DSLAM disponibile oggi sul mercato e perfezionando l’offerta di servizi voce, dati e video di nuova generazione.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore