LaCie a 500 Gb e interfaccia quadrupla

ComponentiWorkspace

Il disco fisso lanciato da LaCie dispone di quadrupla interfaccia, pulsante
ShortCut e software di backup Emc per Windows e Mac.

Ampia versatilità e capacità per il disco fisso d2 Quadra progettato da LaCie. Dispone infatti di una capacità di 500 Gb e di quattro interfacce (eSATA, Firewire 800/400 e Usb 2.0), oltre a una utility per il backup dei file e l’avvio delle applicazioni premendo semplicemente un pulsante blu posto sul davanti. LaCie promette fin d’ora di sviluppare ulteriormente il disco con nuove funzionalità che saranno disponibili a partire dalla prossima primavera. ??L’unità d2 Quadra? può essere collegata alle più veloci interfacce dei computer. E’ possibile impostare due o più dischi in modalità Raid 1 mirror per la ridondanza e la protezione dei dati oppure collegare insieme in modalità Raid 0 per ottenere una maggiore velocità?? spiega Olivier Mirloup, product manager LaCie. La soluzione si avvale inoltre del software di archiviazione di Emc e del pulsante ShortCut per migliorare l’automazione e la protezione dei dati. Il disco viene fornito con il software Emc Retrospect Express Hd 2.0 per Windows, Retrospect Express 6.1 per Mac Os, tutti i cavi di interfaccia e un alimentatore di corrente; le schede eSata vengono vendute a parte.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore