LaCie e Hitachi insieme per lo storage

CloudServer

Le due società hanno annunciato una collaborazione destinata allo sviluppo di tre hard drive esterni

La prima soluzione è costituita dal sottosistema Raid Biggest F800 in grado di offrire un elevato livello di protezione dei dati per l’archiviazione sicura e professionale fino a 2Tb di dati. L’array a 4 slot in alluminio è in grado di supportare i livelli di storage 0, 0+1, 5 e Raid 5+, offrendo connessioni FireWire 800 e Hi-Speed Usb 2.0, compatibili sia con i sistemi Pc e Mac. Il Biggest F800 è caratterizzato dalla facilità d’installazione dei 4 dischi che compongono l’array e che non richiedono driver. Il surriscaldamento del sistema o il guasto di uno dei drive viene segnalato con un allarme sonoro che avvisa l’amministratore e contemporaneamente, il sistema inizia la procedura di ricostruzione del volume danneggiato utilizzando il livello Raid 5. Il modello LaCie Ethernet Disk mini è un hard drive destinato ai settori home e dei piccoli uffici in grado di offrire 500 Gb di spazio. Grazie a questa unità è possibile condividere immediatamente i file in rete grazie alla connessione Ethernet e senza necessità di installare driver. In alternativa è possibile utilizzare localmente la connessione Usb 2.0. Grazie quindi alle capacità P&P LaCie Ethernet Disk mini non richiede particolari competenze per l’installazione e l’utilizzo. L’ultimo modello annunciato è il LaCie Bigger Disk Extreme, un driver compatto e robusto progettato appositamente per supportare l’editing di audio/video in diversi formati, in grado di offrire una velocità di trasferimento fino a 85MB/s e un’ineguagliabile capacità di memorizzazione pari a 2TB.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore