Lacie Silverscreen 40GB

LaptopMobility

Il player audio/video Silverscreen è in grado di interfacciarsi ai principali dispositivi oggi presenti nelle case e di riprodurre filmati e tracce audio sui comuni apparecchi televisivi.

Il player audio/video Silverscreen è in grado di interfacciarsi ai principali dispositivi oggi presenti nelle case e di riprodurre filmati e tracce audio sui comuni apparecchi televisivi. Grazie al collegamento Usb e alle uscite A/V, Silverscreen 40GB si può infatti connettere con il Pc, la Tv e l’amplificatore dell’impianto Hi-Fi di casa e permette di visualizzare i film, le foto e i principali file che sono archiviati sul personal computer. L’unità è di fatto grande come un tradizionale hard disk esterno in formato 2,5″ completo di guscio esterno di protezione. Tuttavia, in queste dimensioni estremamente compatte (140x88x27 mm), e con un peso di soli 270 g, Silverscreen 40GB incorpora un complesso circuito stampato, posizionato al di sotto del disco fisso e visibile attraverso lo chassis di plastica trasparente. Su un lato è fissato l’hard disk Samsung MP0402H da 40 Gbyte, opportunamente interfacciato tramite il bus Eide e sostituibile senza particolari problemi (esiste anche la versione con capacità di 80 Gbyte). L’unità scelta offre una velocità di rotazione dei dischi di 5.400 giri al minuto, 8 Mbyte di buffer e un tempo di accesso medio di 12 ms. Durante le prove, questo hard disk Samsung si è dimostrato anche sufficientemente silenzioso, seppur sotto stress, e capace di mantenere temperature d’esercizio contenute, grazie anche ai bassi consumi (2,4 W in fase di lettura/scrittura e 0,25 W in Standby). Il nucleo di tutto il sistema è il chip multifunzionale Unibrain UB8519, capace di gestire le interfacce necessarie per la comunicazione tra l’unità interna e il Pc e di decodificare una serie di formati audio e video. Tra le tipologie di formati video trattati, quelli di tipo Mpeg1, 2 e 4, compresi file con estensione Avi, Vob, Iso e i diffusi DivX e XviD. Manca purtroppo il supporto per i file multimediali codificati Windows Media Video. Silverscreen 40GB permette inoltre di mostrare immagini, anche se l’unico formato che è possibile utilizzare è quello Jpg, con risoluzione fino a 8 Mpixel. Per quanto riguarda la riproduzione di file audio, sono gestiti i formati Wav, Mp3 e Wma. Particolarmente interessante in questo senso, la possibilità di riprodurre sorgenti sonore tramite l’uscita stereofonica oppure utilizzando l’uscita digitale coassiale e ottica S/Pdif. Durante l’utilizzo abbiamo apprezzato la semplicità dell’interfaccia video che si presenta elegante e priva di fronzoli inutili. L’esecuzione dei diversi comandi e la scelta delle voci è tuttavia un po’ rallentata. I file di DivX che abbiamo provato, con Codec 5.0 e 5.2, hanno funzionato senza problemi e anche i file Mp3, con diversi bitrate e qualità di campionamento sono stati riprodotti direttamente.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore