L’advertising online a doppia cifra nel 2011

AziendeMarketingMercati e FinanzaWorkspace

Iab Italia fotografa il mercato della pubblicità in Rete. Nel 2010 il giro d’affari per la prima volta ha sfondato la soglia del miliardo di euro. I dati per l’anno in corso

Il mercato italiano dell’advertising online non conosce sosta e ha archiviato il 2010 con un incremento del 18,6%. IAB Italia prevede che il 2011
registri una crescita a doppia cifra. e. Nel 2010 il giro d’affari per la prima volta ha sfondato la soglia del miliardo di euro e rappresenta l’11% sul totale del mercato pubblicitario.

Traino per tutto il mercato sono il display e il search advertising. Il display adversting (la pubblicità dei banner) vale 392 milioni di euro. Anche il search raggiunge quota 380 milioni di euro. Il primo trimestre del 2011 mette a segno un balzo del +14,9% rispetto agli stessi mesi del 2010, percentuale che s’impenna al 17,6% se si considera anche il mese di
aprile.

Il 2010 passerà agli annali anche come il primo anno in cui il mercato dell’advertising online ha superato la barriera del primo miliardo di euro (1.034 milioni di euro), per un volume d’affari che rappresenta oramai l’11% dell’intero mercato pubblicitario.
La TV fa ancora da padrona con il 51% degli investimenti pubblicitari, ma si è ridotto lo scarto nei confronti dei quotidiani, che rappresentano una fetta pari al 16% del totale, mentre sono stati definitivamente sorpassati i periodici (9%) e la radio (5%).

Sia display sia search hanno infatti fatto registrare una crescita imponente nel corso dell’ultimo anno, in entrambi casi superiore al 20% (+20,2% e
+20,1%, rispettivamente). Buona performance anche per quanto riguarda affiliate, directories e classified in crescita del +17,6% rispetto all’anno precedente, per un giro d’affari complessivo pari a 218 milioni di euro.

L’e-mail marketing fa registrare, come lo scorso anno, un giro d’affari di poco superiore ai 22 milioni di euro (22,65) con una crescita del 2,7%.
Incoraggianti e stimolanti, non possiamo definire in altro modo i dati di mercato che condividiamo oggi con il pubblico dello IAB Events di Roma” – sottolinea Roberto Binaghi, Presidente di IAB Italia, “non solo abbiamo la conferma che il nostro settore è in costante espansione, ma anche che questa crescita può essere guidata, sostenuta e ulteriormente incentivata attraverso il lavoro congiunto dell’intera industry e della nostra associazione”. “I dati ci parlano infatti di un mercato in salute e protagonista di un trend estremamente positivo, tuttavia ben lungi dall’essere maturo”, conclude Binaghi.

Roberto Binaghi, presidente di Iab Forum
Roberto Binaghi, presidente di Iab Forum
Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore