L’advertising testuale sposa Google Maps

Management

Le pubblicità solo testo sbarcano sulle mappe di Google

Google Maps conquista l’advertising testuale. Chi interroga Google Maps con la parola-chiave taxi, potrebbe trovare una pubblicità testuale sotto la mappa, con il link al servizio di corrispondente.

Dopo aver inserito l’advertising online sui video-game, Google continua la marcia forzata anti-crisi, per espandere la pubblicità online sul maggior numero di servizi in Rete.

Google scommette di nuovo sulla localizzazione geografica e sui servizi ad hoc, per consolidare la crescita, mentre i titoli del Nasdaq continuano a crollare (per la cronaca: Yahoo! è intorno ai 12 dollari e la stessa Google vale appena 328 dollari per azione).

Intanto stanno arrivando le prime immagini di Google Maps arricchite con l’alta risoluzione di GeoEye.

Infine Google ha spiegato come le mappe di Google funzioneranno sul GPhone G 1: un video mostra che, grazie alla tecnologia Touch, gli utenti potranno fare zoom eccetera sulle mappe. Sul cellulare con Google Android sarà disponibile anche Google Street View e anche il Gps potrà essere sfruttato per servizi localizzati.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore