L’AgCom vara le linee guida e l’Unità di vigilanza

Autorità e normative

Sarà coordinata dalla direzione tutela dei Consumatori e vigilerà
sull’applicazione della legge Bersani

La Direzione Tutela dei Consumatori dell’Autorità per le garanzie nelle comunicazioni ha adottato le linee guida in applicazione della legge Bersani . Vengono concesse specifiche tutele in caso di recesso per gli utenti dei servizi di telefonia, di reti televisive e di comunicazioni elettroniche. E viene riconosciuto il credito residuo per le carte prepagate dei telefonini e di altri servizi e sua trasferibilità. La facoltà di recesso (con l’eventuale trasferimento delle utenze telefoniche) puo’ essere esercitata dall’utente in qualunque momento, con un preavviso massimo di soli 30 giorn i. Inoltre un’apposita Unità di vigilanza dell’AgCom, coordinata dalla Direzione Tutela dei Consumatori, vigilerà sull’applicazione delle disposizioni della legge Bersani o legge 40/2007.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore