L’Alpha di Opera 10 guarda a Facebook

Management

Il browser di Opera Software integra il motore di rendering Presto 2.2 e supera il test Acid3

Opera Software, dopo aver aggiornato l’ ultima Beta di Mini per Google Android, torna a lavorare al suo prossimo browser per desktop, per sfidare i browser rivali Firefox e Google Chrome.

Opera 10 Alpha (è un’Alpha, quindi non stabile e lontano dall’essere una release completa) integra il motore di rendering Presto 2.2 e ha superato il test Acid3 , a differenza di Firefox 3 e Google Chrome. Il nuovo motore di rendering ottimizzerà del 30% la velocità di navigazione sui siti come Facebook e Gmail.

Presto supporta nuovi standard Web: Web Fonts, il modulo CSS 3 per le font personalizzate e i setting degli elementi trasparenti (trasparenza Alpha e “color: transparent”). Saranno aggiunte nelle beta il controllo ortografico, l’aggiornamento automatico e il supporto a Html per comporre le e-mail.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore