Lancom 1722VoIP

Stampanti e perifericheWorkspace

Un router multifunzione che gestisce con flessibilità la telefonia su
Internet, la connessione Adsl2+ ad alta velocità e gli accessi remoti

Il compatto telaio di plastica grigia fa assomigliare il router Lancom 1722VoIP a uno dei molti router Adsl per uso domestico, ma il pannello posteriore completamente occupato da connettori adatti a ogni genere di linea dimostra che si tratta di un apparecchio professionale progettato per servire uffici distaccati, telelavoratori, gruppi di lavoro e piccole aziende. Accanto a quattro porte Fast Ethernet per i Pc e le stampanti della rete locale si trovano due connettori per linea Isdn, una presa telefonica Adsl, una porta seriale Rs232, un connettore Usb e la presa per l’alimentatore a spina esterno, accanto all’interruttore di accensione e al pulsante di ripristino. Lo stato delle connessioni è mostrato da 10 spie allineate sul pannello frontale e due su quello superiore. La particolarità di Lancom 1722VoIP è la sofisticata gestione delle porte Isdn, più versatile rispetto alla maggior parte dei router multifunzione sul mercato. La loro funzione è completamente programmabile attraverso gli switch sul fondo dell’apparecchio e il programma di gestione fornito nel Cd-Rom a corredo, per adattarsi alle necessità dell’azienda e agli apparecchi già installati. Ad esempio, una delle prese si può collegare a una linea telefonica per attivare una connessione Internet di riserva in caso di non disponibilità della connessione Adsl principale; la connessione Isdn può a sua volta avere come backup un modem analogico tradizionale da collegare alla presa RS232 con il cavo in dotazione. Un altro utilizzo delle porte Isdn programmabili è la connessione a un centralino esistente o direttamente alle borchie Telecom, per telefonare attraverso Internet sfruttando Lancom 1722VoIP come ponte tra la rete esistente e il gestore di telefonia VoIP. Il router può funzionare da proxy e da gateway per il protocollo Sip, smistando automaticamente sui telefoni derivati (con un massimo di 16) le chiamate provenienti dalla rete fissa e da Internet. Il suo Lcr programmabile stabilisce quali chiamate inoltrare attraverso Internet e quali invece restano sulla linea telefonica fissa: l’attivazione di un servizio VoIP diventa del tutto invisibile agli utenti, che possono continuare a fare chiamate verso i numeri verdi e a numerazione speciale senza bisogno di comporre prefissi o cambiare abitudini.Lancom 1722VoIP supporta le linee Adsl ad alta velocità conformi allo standard Adsl2+, può fare load balancing tra due connessioni a Internet simultanee e ha una buona gestione delle connessioni VPN IPSec, per accedere alla rete dall’esterno dell’azienda o per realizzare connessioni permanenti tra sedi distaccate. Il firewall è di tipo Spi con Ids. Le possibilità di configurazione sono limitate, ma adatte alle piccole reti Lan; blocca i tentativi di attacco Dos e i pacchetti anomali. Tutte le funzioni dell’apparecchio si appoggiano al sistema operativo proprietario Lcos sviluppato da Lancom. Il router 1722VoIP è configurato in fabbrica con la versione 6.00, aggiornabile attraverso il sito di supporto web. La configurazione è riservata ai tecnici specializzati e agli esperti con solide conoscenze dei protocolli di rete, che possono intervenire sul router in tre modi: attraverso il programma Windows in dotazione, accedendo al sito web di amministrazione protetto da cifratura https, o lavorando a linea di comando su una shell aperta tramite Ssh o Telnet. La configurazione avanzata da linea di comando lascia accedere a tutti i parametri disponibili, descritti dal manuale Pdf di oltre 500 pagine fornito nel Cd-Rom allegato, ma nella maggior parte dei casi gli altri sistemi di configurazione sono già sufficienti. Lancom ha preparato alcune procedure guidate per predisporre l’impostazione di massima, che richiedono sempre una revisione manuale per completare l’attività. Tutti i menu sono in lingua inglese, non è prevista una guida in linea e vengono offerti pochi esempi pratici. Anche se i concetti di base e la sequenza delle operazioni da compiere seguono il modello del leader del mercato professionale, le differenze nella sintassi e nella implementazione obbligano a spendere tempo per familiarizzare con il sistema operativo Lcos. Il router è fornito con tutti i cavi necessari al collegamento, ed è coperto da tre anni di garanzia.

Votazione: 80

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore