Lantenna per tutte le frequenze

Workspace

SkyCross presenta unantenna per dispositivi mobili compatibile sia con sistemi terrestri che satellitari

SkyCross ha presentato unantenna che potrà essere utilizzata su qualsiasi device mobile, compresi ovviamente i telefoni cellulari, che lavorerà su frequenze comprese tra gli 800 Mhz e i 2,5 Ghz.Grazie a questantenna un telefono cellulare si potrà connettere a qualsiasi operatore terrestre e passare anche alle comunicazioni via satellite. Lantenna non richiede corrente in più rispetto a quella consumata dal cellulare e questo fa pensare che la commercializzazione di dispositivi compatibili sia con sistemi terrestri (a polarizzazione lineare orizzontale o verticale) che satellitari (a polarizzazione circolare), potrà arrivare entro i prossimi due anni. Al Haase, ceo di SkyCross, ha spiegato che la tecnologia è stata sviluppata sui sistemi militari conosciuti come Meander Line Antenna (MLA), realizzata per assicurare grandi performance alle postazioni mobili che si trovino ad operare nelle condizioni logistiche più disparate. Grazie ad accorgimenti come la polarizzazione dellantenna alla capacità di cambio automatico del campo elettromagnetico, lantenna potrà adattarsi e operare su un così vasto spettro di frequenze. Anche per quanto riguarda le dimensioni, la nuova antenna di SkyCross non sarà più grande di quelle normali a banda unica.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore