L’anteprima di Windows 9 verrà svelata il 30 settembre

ManagementMarketingSistemi OperativiWorkspace
Windows 9, nome in codice "Threshold", in anteprima il 30 settembre
2 0 1 commento

Microsoft potrebbe rilasciare Windows 9, nome in codice “Threshold”, in versione preview il prossimo 30 settembre

La versione di anteprima Windows 9, nome in codice “Threshold“, vedrà la luce il 30 settembre o ai primi di ottobre, secondo le ultime indiscrezioni. La versione finale è invece attesa nella primavera 2015. Con un nuovo menu Start, l’assistente vocale e digitale Cortale, i desktop virtuali e senza Charm, la preview di Windows 9 sarebbe in arrivo a fine settembre.

Microsoft ha pensato nuove funzionalità per la versione di Windows 9, dedicate soprattutto agli utenti desktop, i più delusi da Windows 8. Il nuovo Ceo Satya Nadella ha voluto che Microsoft riaccendesse i riflettori sulla produttività. Windows 9 vuol far dimenticare gli errori di usabilità commessi con Windows 8. Il gruppo Microsoft Operating Systems dovrà rendere Windows 9 più appetibile agli utenti di Seven, soprattutto in ambito enterprise, che al touch preferiscono mouse e tastiera.

Le migliorie di Threshold includono un “mini” Smart Menu, finestre separate per le applicazioni Metro-style che girano su desktop e il supporto per il desktop virtuale.

Windows 9, nome in codice "Threshold", in anteprima il 30 settembre
Windows 9, nome in codice “Threshold”, in anteprima il 30 settembre

Windows 9 Threshold avrà un look and feel differente a seconda dell’hardware su cui girerà; e funzionerà in maniera differente su desktop tradizionale rispetto a un laptop touch. Threshold su desktop/notebook avrà una SKU, una versione che mette al centro Windows Desktop (per le apps Win32/legacy). Chi utilizza gli ibridi due-in-uno, supporterà lo switching fra la modalità Metro-Style e le classiche finestre Windows.

La versione combinata Threshold per smartphone/tablet non avrà un ambiente Desktop, ma supporterà le apps che girano side by side, secondo Mary Jo Foley. La SKU “Threshold Mobile”  funzionerà su Windows Phone basate su ARM (non solo Lumia), tablet Windows basati su ARM e Intel-Atom.

A luglio, Windows 7 deteneva il 51,22% di market share su desktop, seguito da Xp al 24,82%, Windows 8 al 5,92% e Vista al 3,05% (Ma Os X ha il 4.12%), secondo NetApplications.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore