L’anti pirateria Wga per Windows Xp non è uno spyware

CyberwarSicurezza

L’indirizzo Ip non serve a identificare un utente secondo il tribunale di Washington. Sul banco degli imputati era finito il validatore Windows Genuine Advantage, il tool che stabilisce se Windows è originale o una copia pirata

L’anti pirateria Windows Genuine Advantage (Wga) per Windows Xp

non è uno spyware. Lo ha stabilito il tribunale di Washington, dopo quello di Seattle, che nel caso di Wga ha detto che l”indirizzo Ip non serve a identificare un utente.

Windows Genuine Advantage (WGA) è il tool che verifica la presenza di un sistema operativo Microsoft correttamente licenziato o meno. Non è obbligatorio installare questo software ma, in fase di aggiornamento, se non si accetta di farlo si avrà diritto solo a scaricare dal sito ufficiale Microsoft le patch di sicurezza e nessun altro applicativo.

La prima causa contro Wga risale al 2006. Nel 2008 Wga ha suscitato un’ondata di proteste anti Microsoft anche in Cina .

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore