L’Antitrust europeo contro Intel

Autorità e normativeNormativa

La Ue accusa il colosso di Santa Clara di aver impiegato tattiche illegali
contro la rivale Amd

Da tempo Amd accusava Intel di violazione delle normative antitrust negli Stati Uniti e altre giurisdizioni, senza arrivare ancora a un giudizio in tribunale. La Commissione europea ha deciso di accusare Intel di impiegare tattiche illegali contro Amd. L’Antitrust europeo ha speso un anno per verificare se Intel violasse norme di competizione contro la più piccola Amd. Intel ha deciso adesso di procedere formalmente contro Intel. Reuters riporta che una statement of objections è stata inviata al destinatario. Amd aveva guadagnato quote di mercato nel 2005 e parte del 2006, ma il recupero di Intel e la guerra dei prezzi hanno messo Amd in difficoltà.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore