L’Antitrust indaga su Google, Yahoo! e Apple

Autorità e normativeNormativa

Il Dipartimento di Giustizia Usa vuole vedere chiaro negli accordi fra i tre colossi

L’Antitrust non molla contro Google, Apple e Yahoo!. Lo riporta il Washington Post. Il Dipartimento di Giustizia (Doj) Usa vuole vedere chiaro negli accordi fra i tre colossi dell’IT e Internet.

A mettere in allerta l’Antitrust americana, è il comportamento riguardante lo staff senior. Un patto formale per non assumere staff l’uno dell’altro, potrebbe infatti portare ad un aumento dei prezzi dei servizi, ipotecando seriamente la competitività, secondo Albert Foer, presidente dell’ American Antitrust Institute .

Già Ftc ha messo sotto la lente le relazioni tra Google ed Apple , e l’Antitrust pensa a una lunga indagine su questo trio. Infatti il Ceo di Google Eric Schmidt e l’ex Ceo di Genentech Art Levinson siedono sia nel board of directors di Apple sia in quello di Google. Le relazioni (pericolose) fra i due Cda (consigli di amministrazione) finisce sotto la lente dell’americana Ftc.L’Antitrust Usa vuole vederci chiaro: innanzitutto capire come mai Apple e Google abbiano due membri del Cda in comune e verificare se ciòvioli le normative Antitrust.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore