L’Antitrust Usa contro l’acquisizione Google – ITa Software

Autorità e normativeAziendeMarketingMercati e FinanzaNormativa

Il Dipartimento di Giustizia Usa sta esaminando l’accordo da 700 milioni di dollari di Google. L’Antitrust potrebbe bocciare l’acquisizione di ITa Software

Per ora l’ago della bilancia pende più sul no che sul sì’. Il Dipartimento di Giustizia Usa sta esaminando in modo critico ed approfondito l’accordo da 700 milioni di dollari di Google per comprare ITA Software, startup dei biglietti online. L’Antitrust potrebbe bocciare e bloccare l’acquisizione di ITa Software. Se Google possedesse ITA Software, i suoi risultati nella ricerca di voli avrebbero un Rank superiore a quelli di Kayak.com ed Expedi. Un eventuale servizio viaggi di Google ridurrebbe la competizione nel mercato delle vacanze online.

Di recente anche Microsoft si era unita a FairSearch.org, che rappresenta il fronte delle aziende che si oppongono all’acquisizione da parte di Google di ITA Software. Prima il Dipartimento di Giustizia (DoJ) ha messo i bastoni fra le ruote all’acquisizione da 700 milioni di dollari di Google, ora arriva anche un manipolo di aziende rivali (Expedia, Kayak.com e Farelogix) a fare pressione sul Doj statunitense per bloccare l’acquisizione.

Adesso l’Antitrusyt Usa mette i bastyoni fra le ruote per bloccare l’acquisizione di Ita Software, specializzzata in software di informazioni turistiche, da parte di Google. Lo riporta Bloomberg.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore