L’antivirus BitDefender diventa gratis

firewallMarketingSicurezza

BitDefender lancia l’Antivirus gratuito: BitDefender Free Antivirus 2010. Basato sullo stesso motore di scansione e sulle stesse tecnologie Active Virus Control degli altri prodotti a pagamento dell’azienda romena, promette la protezione in tempo reale contro i virus,  e inoltre offre uno strumento antiphishing per tutelarsi dalle frodi online. BitDefender Free Antivirus 2010 si sposa integrandosi

BitDefender lancia l’Antivirus gratuito: BitDefender Free Antivirus 2010. Basato sullo stesso motore di scansione e sulle stesse tecnologie Active Virus Control degli altri prodotti a pagamento dell’azienda romena, promette la protezione in tempo reale contro i virus,  e inoltre offre uno strumento antiphishing per tutelarsi dalle frodi online.

BitDefender Free Antivirus 2010 si sposa integrandosi all’interno del browser sotto forma di toolbar in fase di installazione, ma al momento è compatibile unicamente con Firefox e Internet Explorer. I requisiti minimi di sistema, secondo BitDefender, sono: processore da 800MHz, 512MB di RAM per Windows XP o 1GB per Vista e Windows 7, 450MB di spazio libero sul disco.

Dopo la prima installazione, si aggiornerà con l’ultima versione del software al momento disponibile direttamente dai server di BitDefender.

Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore