L’architettura a 64 bit ha fatto flop

ComponentiWorkspace

Profonde modifiche richieste e scarsità di programmi in commercio hanno boicottato l’innovazione

I processori a 64 bit forniscono performance superiori ai classici chip a 32 bit, ma finora hanno fatto flop. Gli utenti consumer non hanno apprezzato la scarsità di programmi in commercio e le profonde modifiche di architettura hardware richieste. La versione a 64 bit di Windows per desktop finora non ha decollato. I giochi in grado di sfruttare il 64 bit si condano sulle dita delle mani. Forse solo l’arrivo a fine anno di Windows Vista potrà lanciare una ciambella di salvataggio a una tecnologia, che per ora è stata un flop.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore