Laser a colori e multifunzione da Lexmark

Stampanti e perifericheWorkspace

Gestione con Pin e attenzione ai consumi

Nelle applicazioni aziendali la diffusione delle stampanti a colori cresce in maniera proporzionale a quella delle stampanti multifunzione.

Lexmark, con disponibilità immediata, propone nuove periferiche laser a colori e multifunzione laser monocromatiche. In particolare, tra le caratteristiche più significative dei nuovi dispositivi Lexmark vi è la possibilità di gestire il colore in modo efficiente evitando inutili sprechi producendo i documenti a colori selezionando un grado inferiore di colore per grafica e foto senza penalizzare la definizione del testo. Inoltre, per ridurre i costi di output le stampanti Lexmark permettono agli amministratori It di impostare specifiche regole di utilizzo della stampa a colori per ogni utente tramite Id e password.

La C500n ha una velocità di stampa fino a 31 pagine per minuto in monocromatico e 8 ppm a colori. Il dispositivo, inoltre, offre una risoluzione di 1.200 x 600 dpi per stampare foto e immagini a colori brillanti e di alta qualità Caratterizzata da velocità di stampa fino a 24 ppm in formato A4, sia a colori che in bianco e nero, la serie C77Xn offre performance particolarmente elevate grazie al processore integrato da 800 Mhz. Il collegamento in rete è standard su tutti i modelli. Il pannello di controllo è dotato di una porta Usb, per la stampa di immagini e documenti in formato Pdf direttamente da dispositivi storage flash, e di una tastiera numerica, per digitare i codici Pin necessari per stampare lavori riservati.

Le due nuove stampanti Mfp laser monocromatiche compatte X340 e X342n permettono di stampare, effettuare copie e scansioni e inviare fax attraverso un unico dispositivo collegato in rete, facilmente condivisibile da più utenti. Entrambi i modelli includono, inoltre, un applicativo professionale per la gestione documentale che permette agli utenti di organizzare facilmente i dati e convertire i documenti acquisiti in file Pdf. La X34x offre l’emulazione Pcl 6, 64 Mb di memoria standard e una porta Usb. Solide funzionalità di trasmissione fax, quali un modem a 33,6 Kbps e 10 numeri a composizione rapida, ottimizzano le operazioni mentre l’alimentatore di carta automatico da 50 pagine consente di ridurre i tempi operativi.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore