Last.fm non è più gratis

AccessoriWorkspace

L’abbonamento alla radio sul Web costerà 3 euro al mese. Invece il servizio rimarrà gratis in Usa, Germania e Regno Unito

L’era del “tutto gratis” su Internet sta per volgere al termine? Difficile dirlo, ma nell’anno della recessione anche la radio sul Web Last.fm non è più gratis: l’abbonamento alla radio sul Web costerà 3 euro al mese. Invece sarà aperto tutti l’area informativa e social network.

L’advertising online non è una panacea per tutti i servizi. La distribuzione della musica online è costosa e la pubblicità non basta. Ma Last.fm rimarrà gratis in Usa, Germania e Regno Unito, dove gli utenti sono numerosi.

Last.fm offrirà 30 tracce gratuite ai nuovi membri, per convincerli gradualmente a passare all’abbonamento mensile.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore