L’authority Tlc ha un nuovo presidente

NetworkProvider e servizi Internet

Corrado Calabrò è stato designato per la presidenza dell’Autorità garante per le telecomunicazioni

Il nuovo presidente dell’authority Tlc sarà Corrado Calabrò, attualmente presidente del Tribunale Amministrativo Regionale del Lazio. Ecco inoltre la composizione rinnovata dell’Autorità garante per le telecomunicazioni: Gianluigi Magri, sottosegretario all’Economia, Michele Lauria (già sottosegretario alle TLC), Giancarlo Innocenze (sottosegretario alle Tlc), il diriettore generale della FIEG Sebastiano Sortino, l’ex parlamentare di An Enzo Savarese, l’esponente Udeur Roberto Napoli, Stefano Mannoni (docente di Storia) e Nicola d’Angelo, componente del TAR campano.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore