Le applicazioni online di Google mettono al tappeto i suoi server

Management

I servizi offerti da Google crescono in popolarità, mentre i server del
numero uno dei motori di ricerca rischiano sempre di più il collasso

MENTRE I SERVIZI offerti da Google crescono in popolarità, i server del numero uno dei motori di ricerca rischiano sempre di più il collasso. Secondo quanto afferma IDG, alcuni degli utenti paganti delle applicazioni online di Google stanno reclamando fortemente criticando l’affidabilità del servizio. Un mese dopo l’introduzione della versione Premier di Google Apps, che include un impegno di affidabilità del 99,99%, Google non riesce ad onorare i suoi accordi a livello di servizio. Martedì il servizio Apps Gmail ha subito un crash la mattin a, che fino al pomeriggio di mercoledì non era stato ancora risolto. Questo ha comportato il fatto che utenti non sono riusciti ad accedere alla loro posta elettronica per molte ore. Una delle cose che ha dato più fastidio è che Google non ha avvisato nessuno che i suoi servizi erano interrotti, cosa che ha creato notevoli malumori tra gli utenti e i dipartimenti IT. Altri utenti si sono lamentati di pagare per un supporto telefonico di alto livello ma di non ricevere, per questo, alcun beneficio. Apparentemente, il servizio di assistenza che rispondeva alle chiamate telefoniche era pronto e volenteroso, ma non più utile di una tazza di cioccolata. Altre informazioni le trovate qui .

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore