Le batterie di Sony mandano in rosso la trimestrale

AziendeMercati e Finanza

I costi del richiamo delle batterie difettose incidono sui conti della
società

Sony va in rosso a causa delle batterie difettose. Era previsto e atteso: la perdita operativa di Sony è di 175,4 milioni di dollari. Calano del 94,1% gli utili netti per il secondo trimestre dell’esercizio fiscale 2006-2007. I ricavi della trimestrale sono cresciuti invece dell’8,3% grazie agli schermi a cristalli liquidi Bravia. Ma a pesare sui conti di Sony non è stata solo l’odissea delle batterie difettose, che ha causato l’avvio del richiamo, ma anche gli slittamenti della PlayStation 3, che non sarà sotto gli alberi di Natale europei.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore