L’e-book di Telecom Italia

Dispositivi mobiliMarketingMobilityWorkspace

Anche Telecom Italia vuole una piattaforma e-book per contrastare Apple iPad, Amazon Kindle e Google Editions per gPad o Google Tablet

Mentre prende corpo una via italiana all’e-book, grazie a Edigita di Feltrinelli e Rcs Libri, Telecom Italia, che già si era detta interessata al mercato e-book, sfiderà Amazon Kindle e Apple iPad con un e-book reader made in Italy.

Telecom Italia presenta al Salone del libro di Torino (Padiglione 2, stand K22-L25) una piattaforma per la distribuzione degli e-book, i libri digitali che vogliono soppiantare o almeno affiancarsi ai libri cartacei.

Dall’Ufficio studi di AIE nel dicembre scorso nell’ambito della fiera Più libri più liberi emerge la propensione degli italiani all’e-book. In base ai primi dati risulta che il 7,5% degli intervistati dichiara di aver già comprato (o di accingersi a farlo) un e-book. Un altro 5,8% aspetta solo un maggior numero di titoli in italiano e un altro 2,8% la possibilità di leggersi sullo schermo dei best seller. Numeri per ora ancora lontani da quelli del mercato dei canali trade ma che indicano grandi potenzialità, anche in ambito italiano.

Apple ha già venduto un milione di iPad: sono stati scaricati 1.5 milioni di e-book in meno di un mese. Mondadori scenderà in campo ad ottobre.

Amazon Kindle DX
Amazon Kindle DX
Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore