L’e-book fai-da-te da record di vendite

AziendeMarketingMercati e FinanzaWorkspace
E-book

Il bestseller incontra l’auto-pubblicazione. Il caso John Locke, un autore che ha venduto un milione di e-book, senza passare dall’editore

Il futuro Stieg Larrson passerà dal self-publishing? Può darsi. Al prezzo di 99 centesimi, l’autopubblicazione (o self-publishing) di John Locke, ex assicuratore e immobiliarista, gli ha fruttato un milione di download guadagnando 350 mila dollari. L’autore indipendenteha sbancato Amazon grazie agli e-book ed ora Hollywood vuole mettere alla prova il protagonista dei suoi romanzi. Locke ha fatto il suo ingresso nel Kindle Million Club, come Stieg Larsson e solo altri sei autori, l’esclusivo circolo di chi ha messo a segno bestseller e vendite record.

Oltre ai titoli in commercio dell’autore indipendente, su Amazon tutti vorranno acquistare il manuale di marketing “How I sold 1 million ebook in 5 month” ovvero “Come ho venduto un milione di ebook in 5 mesi”.Sono tutti in vendita a 99 centesimi, e nelle tasche di Locke finiscono 35 centesimi, una percentuale superiore a qualsiasi editore od etichetta musicale.

Il Kindle Direct Publishing permette di diffondere la propria opera in versione digitale su Amazon: “Regala l’opportunità di competere con i giganti di questo settore“. Qual è il rischio dell’editore fai-da-te? L’unico vero rischio è lo spam: un’editoria-spazzatura che pesca informazioni dalla rete, magari da autori poco noti, riformattandole in automatico nel formato e-book, senza qualità, ma in vendita a prezzi ultra-competitivi. Ma non è il caso di John Locke che ha catalizzato anche l’attenzione di Hollywood.

Rivoluzione E-book: i bestseller fai-da-te
Rivoluzione E-book: i bestseller fai-da-te
Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore