Le case discografiche giungono ad un accordo sulla copia digitale

AccessoriWorkspace

I produttori di tecnologia e musica statunitensi sono giunti ad un accordo per la difesa del diritto dautore

La decisione era incentrata sul diritto dei consumatori a scaricare musica e film da internet. Le principali case discografiche, riunite nella Recording Industry Association of America, sostengono che le compagnie produttrici di tecnologia dovrebbero installare dispositivi di controllo su apparecchi come i lettori DVD per impedire la copia dei file. I produttori high-tech rispondono che limplementazione di tali dispositivi sarebbe troppo costosa. Lagenzia di stampa Associated Press riporta che i dirigenti delle industrie hanno raggiunto un pieno consenso, con questo accordo annunciato a Washington martedì scorso. Proprio quando il governo degli Stati Uniti minacciava di intervenire nel caso. Secondo laccordo i produttori di musica e software non chiederanno più al governo limplementazione obbligatoria di dispositivi di controllo sui lettori DVD, mentre i produttori high-tech dovranno discutere contro i progetti per estendere i diritti dei consumatori alla copia. I diritti in questione riguardano la possibilità di fare sui DVD copie di back-up dei contenuti che hanno regolarmente acquistato, o di creare file digitali di brani musicali da consumare su dispositivi portatili. I produttori high-tech, tra cui Microsoft, IBM, Intel e Dell, dovrebbero sostenere il rafforzamento delle misure anti-pirateria. La crescita e la diffusione di internet ha portato il fenomeno della pirateria musicale a proporzioni imponenti, con lo scambio dei brani musicali salvati sul computer attraverso siti di file-sharing come Napster e Kazaa. Le vendite di musica sono crollate negli ultimi anni e i produttori hanno accusato lo scambio di file e la pirateria digitale come principali fattori. Dallaccordo però è rimasta fuori la Motion Picture Association of America, lassociazione dei produttori del cinema di Hollywood, che spingeva per rendere obbligatori i dispositivi di controllo.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore