L’e-commerce di YouTube parla italiano

E-commerceMarketing

Il sito di video condivisione di Google lancia anche in Italia il servizio Click-to-buy della piattaforma di commercio elettronico, per comprare e scaricare i file Mp3 preferiti da YouTube

Il servizi di e-commerce su YouTube sbarca anche in Italia. Il sito di video condivisione di Google lancia anche in Italia la piattaforma di commercio elettronico, per comprare e scaricare i file Mp3 preferiti: il il servizio si chiama Click-to-buy. Il servizio si appoggia a Apple iTunes.

Lo shopping di brani musicali dal sito di video sharing era stato lanciato negli Usa lo scorso ottobre , e mostra un potenziale business model per YouTube, da sempre in grande difficoltà a monetizzare il suo pur grande successo di audience.

A questa forma di e-commerce musicale aderiscono le etichette discografiche già alleate a YouTube: Sony, Universal Pictures e Em i.

Il Click-to-Buy, con il link per acquistare posto sotto migliaia di video musicali, arriva, oltre che in Italia, anche i n Australia, Canada, Francia, Irlanda, Giappone, Nuova Zelanda e Svezia.

YouTube, il popolare sito di video sharing registra 100 milioni di visite al mese , ma non ripiana i bilanci. I conti parlano chiaro: spese folli da 711 milioni di dollari (per banda, alleanze, storage, eccetera), mentre il fatturato 2009 sfiora appena i 240 milioni di dollari.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore