AziendeE-commerceMarketingMercati e FinanzaWorkspace

L’e-commerce si declina al femminile

Le donne guidano lo shopping online
0 0 1 commento

La ricerca di Ipsos Media CT delinea l’identikit del social shopper italiano: donna, con un’età media compresa tra i 25 e i 44 anni e reddito medio-alto

Donna colta, laureata nel 34% dei casi, e diplomata nel 43% dei casi, mentre ha un’età media compresa fra i 25 e i 44 anni e con uno stipendio medio-alto con circa 40.000 euro annui. È questo l’identikit della social shopper che emerge dalla ricerca di Groupon sugli utenti italiani di e-commerce, svolta da Ipsos Media CT.

Groupon è particolarmente amato dalle donne con una percentuale di iscritte superiore al 60%“, riporta Boris Hageney, ceo Groupon Italia, Spagna e Portogallo. “I risultati della ricerca confermano inoltre che il social shopper italiano ha una buona capacità di spesa, parecchio superiore a chi non acquista online. Questo è un dato molto interessante che dimostra come l’acquisto online non sia legato solo a scelte economiche ma offra al consumatore la possibilità di divertirsi, esplorare la città e scoprire sempre nuovi trend“.

L’indagine è stata condotta su un campione di 536 internauti italiani maggiorenni intervistati telefonicamente.

Le donne guidano lo shopping online
Le donne guidano lo shopping online
Resta connesso, iscriviti alle nostre newsletter gratuite!

ITespresso è il sito di tecnologia dedicato a tutti coloro che sono appassionati dei trend del mercato IT, non solo di nuovi prodotti (smartphone, tablet, app innovative…) ma anche dei fenomeni che stanno cambiando il modo di lavorare: virtualizzazione, collaboration, cloud, byod. Attento alle innovazioni apportate dal mondo social, ITespresso guarda con interesse le dinamiche dei social network, da Facebook a Google, dando consigli e strumento concreti anche alle piccole e media imprese per utilizzare l’IT a vantaggio del business.

Seguici

  1. Da un recente sondaggio, effettuato dal nostro team, su un campione di utenti registrati sul sito Youppit (http://www.youppit.it), aggregatore di siti coupon come Groupon, Groupalia, Letsbonus ecc…, si è rilevato che il 55% degli iscritti è di sesso femminile e che i relativi acquisti spaziano soprattutto tra elettronica, viaggi, salute e benessere. Quindi i coupon acquistati sono di prezzo medio-alto!