Le comunicazioni unificate di Microsoft dialogano con le chat di Cisco e Google

Mobility

Microsoft vuole sviluppare OCS in una piattaforma completa di unified communications. Aggiunto il supporto alle piattaforme di instant messaging, Cisco Jabber e Google Talk

Microsoft compie un nuovo passo nelle comunicazioni unificate (unified communications), ottimizzando il supporto del messaging con presenza extra e funzionalità chat a Office Communications Server (OCS).

Il Gateway OCS 2007 XMPP permetterà agli utenti di aggiungere condivisioni presenze e supporto alle piattaforme di instant messaging, Cisco Jabber e Google Talk.

Una banale modifica alla licenza per Ocs di connettività dell’instant messaging (IM) verso le reti Windows Live e AOL instant messenger, consentirà agli utenti con OCS 2007 R2 Standard CAL (o equivalenti diritti di Software Assurance) di sbarcare sulle piattaforme, senza la necessità di adottare licenze adottive.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore