Le console perdono il joystick

AccessoriAziendeManagementWorkspace

Aria nuova nel mercato videogame. Per lo shopping natalizio ci sarà l’imbarazzo della scelta tra le novità da mettere sotto l’albero. Microsoft lancia Kinect: la ‘videocamera’ per Xbox 360 permette di usare il corpo al posto del joystick e di dare l’addio al controller, con o senza fili. Sony Move invece ha reso wireless il suo motion controller: il “gelato” per Ps3 consente di giocare con precisione dei movimenti, senza più ingombri. La sfida alla Nintendo Wii riparte da qui…

[caption id="attachment_48925" align="alignnone" width="157" caption="Microsoft Kinect, Sony Move o Nintendo 3DS?"]Microsoft Kinect o Sony Move o Nintendo 3DS?[/caption]

Kinect è la periferica per Microsoft Xbox 360 che consente di giocare a mani libere e segna il primo addio ai controller. Cattura i movimenti di 48 punti del corpo e li trasforma in impulsi di interazione elettronica. La dashboard di Xbox è stata già rinnovata per la novità.

Come funziona Kinect? Il corpo dei videogamer si trasforma in joystick: o meglio in un “controller vivente” senza fili. Kinect manda in pensione i controller, con o senza fili. Kinect è una videocamera per Xbox 360, o meglio una periferica che si comporta come une videocamera, collegandosi all’USB della console e che usa la trasmissione a infrarossi per tracciarvi in 3D. Kinect è anche dotata di un microfono in modo che l’utente possa comunicare con la console e con gli altri utenti oltre a vedersi rappresentato da un avatar sul display, Kinect è inoltre in grado di riconoscere perfettamente i volti per fare automaticamente il login, senza confondere i diversi giocatori di fronte al video (circa 2,5m dal televisore) e interpretando i loro gesti. Anche quelli di chi semplicemente fa finta di tenere in mano un volante e ruota le mani.

Kinect così è il nuovo dispositivo di input (dotato di videocamere) sviluppato da Microsoft in grado di rilevare i movimenti dell’utente per trasformarli in comandi per giocare ai videogame. L’update inoltre semplifica la connessione Wi-Fi; il nuovo codec audio ottimizza la qualità audio della chat Xbox Live Party; la tastiera QWERTY della dashboard acquista maggiore usabilità e gli avatar maggiore realismo.

Microsoft gioca anche il suo jolly: il nuovo sistema operativo mobile Windows Phone 7 è il primo ad avere al suo interno Xbox. Ciò significa che un utente può giocare a Xbox sia con un telefonino che con una console. Poiché una crescente fetta di utenti Xbox gioca online con qualcun altro con cui ha deciso di condividere l’esperienza dell’entertainment online, ciò può avvenire tra una console e un telefonino e viceversa.

Xbox 360 con Kinect
Xbox 360 con Kinect

Ma a scaffale gli amanti dei videogiochi troveranno anche altre novità. Sony ha lanciato Move per Ps3. Il nuovo controller Move per PS è senza fili ed è tra i più cari controller per console. Ma i vivisettori di gadget di iFixit hanno scoperto che è “quasi il prezzo che vale”, considerato che contiene un processore, un accelerometro, un giroscopio, il Bluetooth, un motore vibrante e una bussola MEMS.

PlayStation Move è arrivato sul mercato in diverse confezioni: un Move da solo, oppure una confezione con PlayStation Eye + Move + un gioco, oppure ancora una soluzione con l’intera consolle dentro. La soluzione Eye + Move con il gioco costa meno di 100$ (73 euro circa) .

Uno dei giochi venduti in bundle con il Move e l’Eye si chiama Sports Champions ed è un insieme di giochi minori. Un esempio è il combattimento con la spada. E’ simile a quello di Wii Sport Resort, ma in più ha lo scudo. Servono due motion controller per volta per poterci giocare. Uno dei benefici di avere associato la PlayStation Eye è che si possono aggiungere elementi di realtà aumentata, come fare apparire un pennello o una racchetta da tennis nel Move sullo schermo.

Sony, poi, non ha detto che i controller vanno usati in coppia per alcuni giochi e che quindi bisogna comprarne due. Un po’ come succede con il Wiimote e il Nunchuck.
Un altro gioco venduto con il Move è Motion Fighters, un gioco di combattimento di strada che vi permette di muovervi completamente e non di limitarvi ad agitare il polso. Naturalmente, è wireless.

Nel frattempo Sony ha rilasciato anche un aggiornamento del firmware (3.50) per PS3: per giocare in 3D (con occhialini).

Sony Move per Playstation
Sony Move per Playstation

Sulla difensiva è invece Nintendo, in attesa della grande novità portatile (in attesa di Nintendo 3DS senza occhialini a marzo 20011). Nintendo Wii (la prima console ad aver abbandonato il vecchio joystick e lanciato i motion controller senza fili) per ora non presenta grandi novità in vista del Natale. Per celebrare il 25esimo anniversario di Super Mario Bros, Nintendo ha deciso di colorando la Wii con il colore del suo personaggio di maggior successo: il rosso.
La Wii rossa e Super Mario All Stars saranno vendute insieme in una abbagliante scatola rosso ciliegia. La Wii rossa in onore di Super Mario Bros sarà disponibile solo in Giappone a partire dall’11 novembre al costo di 172 euro, ma la scatola di Super Mario All Stars sarà rilasciata anche in Europa a partire dal 3 dicembre, giusto in tempo per i regali di Natale. Nella confezione troverete anche un CD con la colonna sonora, un DVD con la retrospettiva e un libro con la storia del gioco.

I 25 anni di Super Mario
I 25 anni di Super Mario

Ma quando vale il mercato videoludico? Secondo IDC durante lo shopping natalizio Kinect di Microsoft  batterà Sony Move negli Usa: per la periferica Xbox si stimano 2,5-3 milioni di unita’ vendute contro i 2-2,25 milioni di unità del controller senza fili (in stile Wiimote, anche se più preciso) della Sony PlayStation 3.

Secondo Npd (statistiche sulle vendite di videogiochi per console nel mese di settembre in Nord America), le vendite sono in calo dell’8% rispetto al 2009. Nel settembre 2010 le vendite ammontano a 1,22 miliardi di dollari. Il più venduto risulta Halo: Reach.

Inoltre le console di gioco stanno sentendo la concorrenza del social gaming (come Farmville su Facebook) e dei giochi per iPhone, iPod Touch (con GameCenter su iOS 4.2) e iPad. Ora sarà lo shopping natalizio a decretare il vincitore del mercato videogame.

Videogame alla riscossa per Natale
Videogame alla riscossa per Natale
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore