Le donne americane scoprono il web

Network

Crescita considerevole nei numeri delle navigatrici della rete statunitensi

Lanno scorso il numero di donne online in USA è cresciuto tre volte di più di quello degli uomini, ma gli uomini hanno passato più tempo online. Del 9% laumento dellutenza femminile, contro un misero 3% per quella maschile. Il risultato finale? Le donne rappresentano il 52% dellutenza americana del web, lasciando di conseguenza il 48% agli uomini. Nel tempo passato online, invece, sono ancora gli uomini a primeggiare. Durante il mese di dicembre gli uomini hanno passato una media di 11 ore online per 21 collegamenti, mentre le donne hanno fatto 17 collegamenti di 9 ore. Ben 801 pagine viste per gli uomini contro le 573 delle donne. Questi dati risultano esclusivi solo dellutenza statunitense. Nel resto del mondo Internet è ancora un interesse prevalentemente maschile.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore