Le Giornate della Rete a Milano

Network

Alla Triennale in mostra il mondo dei new media

La rete si mette in mostra al Palazzo della Triennale di Milano, dal 31 maggio 2001 al 24 giugno 2001. La mostra è articolata su cinque sale La Galleria (mq 90) ospita la Storia della rete, in collaborazione con Darestep. La Sala Grande (mq 186) è dedicata a Musei e Internet, in collaborazione con MIMU (Milano Musei). La Sala Uno (mq 70) è intitolata Internet per tutti, in collaborazione con Ciaoweb. La Sala Due (mq 70) ospita lE-Trading, in collaborazione con Self Trade – Corriere.it. La Sala Tre (mq 70) è dedicata all E-Commerce. Come comprare in rete, in collaborazione con Volendo.com. La Sala Quattro (mq 70) è dedicata alla Musica on line, in collaborazione con Vitaminic. Durante le 22 giornate dedicate alla rete, liniziativa ospiterà una serie di conferenze ad ingresso libero che approfondiranno i più svariati aspetti del fenomeno, tutti i giorni sarà possibile degustare i tramezzini di Tramezzino iti, e tutti i giovedì, verso le 19.00, ci sarà un appuntamento musicale organizzato da Vitaminic, con musica mixata dal DJ Luca Bonazzoli. Il suo lessico è entrato nel chiacchiericcio quotidiano, la sua diffusione ha superato il 15 % – percentuale che lo autorizza ad essere definito un media di massa – la sua onda lunga sta cambiando i modi di informarsi, di comunicare, di usufruire dei servizi; eppure sono ancora in molti a titubare davanti alla Rete. Per gli scettici, i sospettosi, gli indifferenti e i timidi, Internet si mette in mostra e si avvicina così, con la sua storia illustrata e con i suoi primi rudimenti teorici. Ma soprattutto lasciandosi navigare da tutti, gratuitamente, con laiuto di esperti marinai che dalle 60 postazioni guideranno il visitatore a conoscere non solo il mezzo ma tutte le concrete possibilità che offre visitare i musei di tutto il mondo, fare acquisti sicuri, sperimentare il trading on line, scoprire e catturare musica e anche studiare, aggiornarsi, lavorare o più semplicemente divertirsi. Un evento al crocevia tra una mostra e un workshop, unesperienza evocativa e concreta insieme dove il visitatore non è spettatore ma protagonista, pronto a cogliere tutte le possibilità che gli vengono offerte. La mostra sarà aperta tutti i giorni 10 alle 22, eccetto il lunedì. Il costo del biglietto dingresso è di L.10.000/7.000 e il ricavato sarà devoluto allorganismo preposto alla protezione dei minori sulla rete. La Triennale si trova in viale Alemagna 6, a Milano (fermata metropolitana, Cadorna-Triennale).

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore