Le major attaccano i net cafe

AccessoriWorkspace

La British Phonographic Industry e la Sony hanno preso di mira circa un anno fa una catena di Internet Cafe inglesi

LONDON, United Kingdom – Nati con il preciso obiettivo di fornire servizi di pubblica utilita allinterno delle grandi metropoli, gli Internet Cafe si sono trasformati lentamente in fucine di cd masterizzati. Sicuramente non tutti i Net Cafe hanno seguito questa strada, ma alcuni di essi, infatti, hanno escogitato una invitante attrattiva per i propri clienti scaricare canzoni dalla rete e registrarle direttamente in cd vergini. Una grande catena di questi Internet Cafe – la Easyinternetcafe – ha proposto gia un anno fa offerte similari al pubblico inglese, ma ha subito attirato su di se le ire delle grandi major discografiche. In particolare, la British Phonographic Industry e la Sony Music Entertainment hanno richiesto in questi giorni ai Giudici della High Court londinese di emettere unordinanza che impedisca alla Easyinternetcafe di parlare pubblicamente di una negoziazione in corso fra di loro per la violazione dei diritti dautore (in Italia tale trasgressione rientrerebbe nella duplicazione abusiva di opere dellingegno, ai sensi dellart. 171-ter, l. 633/41). Circa un anno fa, infatti, la BPI e la Sony avevano domandato un milione di sterline alla Easyinternetcafe, affinche questultima interrompesse il servizio di masterizzazione dei cd presso le proprie filiali. La catena dei Net Cafe ha ritenuto eccessiva la richiesta fatta e ha protestato pubblicamente contro le case discografiche. Alcuni impiegati della Easyinternetcafe, infatti, hanno indossato vesti color arancio e hanno manifestato davanti alle Royal Courts ofJustice, chiedendo il diritto di esprimersi liberamente. I Net Cafe, infatti, si sentono oppressi dalle smodate richieste risarcitorie delle case discografiche, le quali, invece, vorrebbero mantenere tutte le cause giudiziarie pendenti per violazione del copyright lontano dai clamori dei media.[ STUDIOCELENTANO.IT ]

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore