Le mappe di Nokia Here cedute a Bmw, Audi e Mercedes

AcquisizioniAziende
Le mappe di Nokia Here cedute a Bmw, Audi e Mercedes
0 1 Non ci sono commenti

La cessione delle mappe di Nokia Here ha un valore stimato pari a 2.55 miliardi di euro

Nokia vende le mappe Here ai colossi tedeschi dell’auto. Bmw, Audi e Mercedes acquisiscono Nokia Here, il business delle mappe dell’azienda finlandese.

Le mappe di Nokia Here cedute a Bmw, Audi e Mercedes
Le mappe di Nokia Here cedute a Bmw, Audi e Mercedes

La cessione di Nokia Here ha un valore stimato pari a 2.55 miliardi di euro. La finlandese Nokia, dopo aver ceduto gli smartphone Lumia a Microsoft e ora le mappe Nokia Here, ma dopo aver acquisito Alcatel-Lucent, rimane con il suo business di apparecchi per le reti Telco e i suoi brevetti. L’operazione verrà conclusa nel primo trimestre del 2016. Gli azionisti hanno appena approvato l’acquisizione di Alcatel-Lucent per 15.6 miliardi di euro, che si chiuderà a inizio 2016: nascerà il più grande gruppo europeo di networking e apparecchiature Tlc con 114.000 dipendenti e manterrà il nome di Nokia. La realtà risultante ha un giro di affari di circa 26 miliardi di euro, in linea con Ericsson, mentre Huawei vale circa 10 miliardi di euro di più.

In base all’accordo con Microsoft, che controlla il brand Lumia, Nokia non potrà rientrare nel mercato telefonini prima del quarto trimestre 2016. Ma da tempo si dice che l’azienda finlandese cerchi un partner di prima classe. Se lo troverà, adotterà un modello di brand-licensing per riportare i suoi smartphone a scaffale, sebbene un prortavoce di Nokia Technologies abbia ammesso: “È complicato“.

Conoscete la storia di Nokia? Misuratevi con un Quiz!

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore