Le memorie criptate di Imation

CloudServer

La società ha presentato una memoria portatile Pivot Flash Drive con
crittografia dei dati

In base a una ricerca sui taxi di Londra, lo scorso anno, sono stati dimenticati ben 5.838 Pda e 4.973 laptop e la situazione non è molto differente negli altri paesi d’Europa. Avvenimenti di questo tipo generano, nelle aziende, il timore diffuso di perdere o rendere pubblici dati sensibili. E’ anche per questo motivo che è nata l’esigenza di dispositivi in grado di archiviare e proteggere le informazioni nel modo più sicuro possibile. Per cercare di ridurre il problema, Imation ha annunciato Pivot Flash Drive, memoria Flash custodita in un involucro in gomma resistente all’acqua, che garantisce la massima protezione dei dati archiviati grazie alla presenza dell’Advanced Encryption Software (AES) a 128-bit ed alla possibilità di accedere agli stessi tramite password. La nuova memoria Flash di Imation si caratterizza per la presenza di un pratico cappuccio girevole a prova di smarrimento e da un anello portachiavi, situato all’estremità della chiavetta stessa, che garantisce praticità di utilizzo e la possibilità di portarla sempre con sé. Pivot Flash Drive è disponibile in varie versioni, da 256Mb a 4Gb.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore