Le memorie Nand Flash ringraziano l’iPod

AziendeMercati e Finanza

Gartner prevede un mercato in forte crescita nella seconda metà dell’anno

Il mercato delle memorie Nand Flash si mette gli occhiali rosa nella seconda metà del 2006 e deve dire grazie agli iPod. Lo prevede la società di analisi Gartner che ha stimato che il 55% degli iPod venduti nel primo trimestre dell’anno era equipaggiato con memorie Nand Flash. Gartner prevede che il mercato dei player portatili raggiungerà i 187.7 milioni di unità vendute, contro i 134.5 milioni del 2005. Ma è soprattutto l’iPod a trainare il mercato delle memorie Nand Flash. I player equipaggiati con queste memorie hanno fatto la parte del leone con l’80% del mercato dei player portatili, mentre il restante 20% è stato attribuito agli Hard disk drive (HDD). Gartner infine prevede che Apple lncerà nel quarto trimestre un nuovo iPod di fascia alta con memorie Nand Flash. La prossima generazione sarà caratterizzata da funzionalità di video playback, tecnologie wireless, integrazione con l’elettronica consumer electronics e con sistemi di intrattenimento da automobile.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore