Le minacce di settembre

CyberwarSicurezza

Webroot aggiorna la classifica dei rischi

Ecco le dieci peggiori minacce che colpiscono i PC di aziende e utenti individuali italiani, raccolte nel corso del mese di settembre dal team interno di ricerca di Webroo t. Anche questo mese i dialer – strumenti che hanno la capacità di dirottare la connessione del modem verso siti Internet a pagamento o pornografici – l’hanno fatta da padroni. Al primo posto troviamo WinMovie Dialer, seguito da 180search Assistant/Zango, Linkoptimizer e Sgrunt. La classifica dei trojan si è mantenuta invece abbastanza stabile, confermando la pericolosità e diffusione di: Trojan- Downloader-Zlob, Trojan-Downloader-Mucho-Cool, Trojan-Winlogonhook; – Trojan-Downloader-Ruin. I più presenti system monitor del mese sono stati: KeyLog Pro, Perfect Keylogger, Golden Eye Cookie, Stealth Webpage Recorder e Active Keylogger. Rispetto agli altri paesi europei – che per quanto concerne gli adware vedono l’Irlanda al primo posto con 4.648 infezioni, seguita da Estonia e Spagna –l’Italia ha registrato 1.556 infezioni ed è al 19° posto. Nella classifica europea relativa alle infezioni di Trojan Horse, l’Italia è al 22° posto, dato che conferma la sempre più spiccata attenzione degli utenti nel loro utilizzo di internet, mentre per quanto concerne i system monitor siamo all’ottava posizione, valore preoccupante poiché si tratta di forme di spyware molto pericolose volte al furto di informazioni, in particolare user name e password, per accedere a conti correnti personali.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore