Le monete virtuali Amazon Coins sbarcano su Kindle Fire

AziendeE-commerceMarketingMobile OsMobility
Amazon Coins sbarca su Kindle Fire

Amazon Coins sono monete digitali dedicate all’e-commerce sul sito di Amazon. Destinate agli utenti del tablet Kindle Fire e fire HD, guardano allo smartphone 3D, in cantiere

Gli utenti di Kindle Fire potranno utilizzare Amazon Coins, la moneta digitale per l’e-commerce sul sito del Ceo Jeff Bezos. Il colosso dell’e-commerce inizierà a distribuire gratuitamente 500 Amazon Coins – del valore di 5 dollari (dunque 100 Coins valgono un dollaro circa): verranno depositati negli account esistenti di Amazon e dei nuovi clienti statunitensi di Kindle Fire, il tablet di Amazon, da spendere su Amazon Appstore. Amazon ha da tempo realizzato una pagina di domande frequenti(FAQ) per spiegare i vantaggi di Amazon Coins. Amazon scommette sulla moneta virtuale a favore degli sviluppatori, ed offrirà un modo semplice per spendere soldi su apps e acquisti in-app purchase, lasciando ai developer la loro percentuale standard del 70%. Lo riporta BusinessWire.

Amazon avrebbe inoltre in cantiere uno smartphone Android con tecnologia 3D. Lo afferma il Wall Street Journal. Motorizzato con processore multi-core realizzato da Qualcomm, lo smartphone di Amazon sarà un modello LTE con servizi di musica in streaming. Una sorta di JamBox connessa al servizio di Amazon Cloud Drive, dove avete tutta la vostra musica se siete utenti dell’azienda di Bezos.. Scrive il Wsj: “Usando la tecnologia di tracciamento retina, le immagini sullo smartphone sembreranno galleggiare sullo schermo come un ologramma e sembreranno tridimensionali da tutte le angolazioni”.

Secondo BBC News, Amazon batte Google in Cina, dove è diventata la prima azienda ad offrire applicazioni Android a pagamento. Ma la corsa nel Mobile di Amazon è costellata da succesi: le vbendite di Kindle, inclusi gli e-reader, sono cresciute del 104% negli ultimi tre mesi del 2012, trainate dal lancio della nuova gamma di tablet Kindle Fire HD. Il 47% – pari ad oltre 86 milioni di possessori di smartphone negli Stati Uniti – ha avuto accesso a un’app o a un sito mobile di proprietà di Amazon. Infine il colosso di Seattle sta sperimentando lo streaming delle serie Tv sul Web: ha pubblicato gli episodi pilota di 14 serie televisive nella vetrina degli Amazon Studios. Un mercato in pieno boom, visto che Cisco stima che il 66% del traffico dati su dispositivi mobili sarà video entro il 2017.

UPDATE: Amazon acquisisce Liquavista, prefigurando un futuro degli e-book reader a colori. Liquavista è un’azienda olandese che ha realizzato un display a colori basato sull’inchiostro elettronico, l’e-ink usato sui Kindle. Secondo il Financial Times, la cifra pagata dovrebbe essere inferiore a 100 milioni di dollari.

Amazon Coins sbarca su Kindle Fire
Amazon Coins sbarca su Kindle Fire
Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore